viaggi in film

di Locanda dell'Arte

logo DETOUR

LO-STU~1Mentre la rassegna dedicata al cinema di viaggio a Padova presenta una forbita collezione di racconti, a Roma riapre lo Studio di arti sceniche Fersen – creato nel 1957 da Alessandro Fersen – che fino agli anni ’90 è stato un punto di riferimento per la scena culturale italiana, frequentato da Pasolini, Fo, Grotowski ed Andy Warhol, e dove si sono formati, tra i tanti, Claudia Cardinale, Paola Pitagora, Monica Guerritore e Alessandro Haber.

leonedoroIntanto nelle sale cinematografiche italiane esce SACRO GRA, il film vincitore del Leon d’Oro all’edizione 2013 della Mostra Internazionale del Cinema.

sacro-gra_coverDopo l’India dei barcaioli, il deserto americano dei drop out, il Messico dei killer del narcotraffico, Gianfranco Rosi è tornato a Roma, dove ha girato il film girovagando con un mini-van per oltre due anni sul GRA – Grande Raccordo Anulare – per scoprire i mondi invisibili e i futuri che il crocevia cela oltre il muro del suo frastuono continuo. Dallo sfondo emergono personaggi altrimenti invisibili: un nobile piemontese decaduto e sua figlia laureanda, assegnatari di un monolocale in un moderno condominio ai bordi del Raccordo; un botanico armato di sonde sonore e pozioni chimiche in cerca del rimedio per liberare le palme della sua oasi dalle larve divoratrici; un principe dei nostri giorni, sempre con il sigaro in bocca, che fa ginnastica sul tetto del proprio castello assediato dalle palazzine della periferia informe; un barelliere in servizio sulle autoambulanze del 118 che dà soccorso e conforto giorno e notte sull’anello autostradale; un pescatore d’anguille che vive su una zattera all’ombra di un cavalcavia sul Tevere. Lontano dai luoghi canonici di Roma, il Grande Raccordo Anulare si trasforma in un collettore di storie a margine di un universo in espansione. 

logo_ubu_header5Il film, nato da un’idea originale di Nicolò Bassetti e prodotto da Doclab, La Femme Endormie, Rai Cinema e il sostegno del Mibac, è presentato nelle sale cinematografiche italiane da OFFICINE UBU. Dal 19 settembre è in programmazione nelle sale di : Ancona – Galleria, Andria (BA) – Roma, Bari – Galleria, Bergamo – Conca Verde, Bologna – Roma, Brescia – Sociale, Casale Monferrato – Cinelandia, Cuneo – Fiamma, Fermo (AP) – Sala Degli Artisti, Formia (LT) – Multisala Del Mare, Francavilla (CH) – Asterope, Genova – Ariston, Guidonia (RM) – The Space, Legnano (VA) – Sala Ratti, Mantova – Ariston, Milano – Anteo – Eliseo – UCI Bicocca, Mola di Bari (BA) – Metropolis, Napoli – Filangeri,  Ostia (RM) – Cineland, Padova – Astra, Perugia – Zenith, Pesaro – Loreto, Pescara – Massimo, Pisa – Arno, Roma – Giulio Cesare – Quattro Fontane – Intrastevere – Maestoso – Eurcine – UCI Porta Di Roma – UCI Lunghezza – UCI Fiumicino – The Space Parco – De Medici, Seregno (MB) – Roma, Sesto San Giovanni (MI) – Rondinella, Spoltore (PE) – Arca, Torino – Nazionale – Eliseo, Trevignano Romano (RM) – Delle Palme.

notizie correlate

VIAGGIO A NEW YORK, film di e con Ezio Gribaudo

presentazione > Museo Nazionale del Cinema, Torino

proiezioni > rassegna cinematografica in Monferrato

Ezio Gribaudo al cinema >

< 60 volte il giro del mondo >

Festival del Cinema di Venezia 2013  >

> spirali & chiocciole @ Museo Guggenheim <

<<< la MOSTRA      < NOTIZIE >      l’EVENTO >>>

Annunci