CRONACA DI UN VIAGGIO AMERICANO

New York, 1961 – 2013

Categoria: EVENTI collaterali

20 ottobre 2014 : il viaggio… continua!!!

 

EZIO a NYC LEGO ArchitectureAd un anno di distanza dagli eventi che hanno scandito il 2013 come l’anno del VIAGGIO A NEW YORK, il Maestro torna… on-the-road… !!!

Oggi Babele, il magazine di “alfabeti di viaggio” di Tafter, nell’editoriale scrive : HPIM1705.JPG«Vorremmo che questo articolo non fosse scritto in italiano, ma che parlasse, come la nostra Babele, tutte le lingue del mondo, che raccontasse negli alfabeti più vari l’entusiasmo della partenza…» e in una notizia in prima pagina segnala uno straordinario diario di viaggio artistico – LEGOGRAPHY -Fotografia-3-631x505LEGOGRAPHY, un album realizzato dal fotografo inglese Andrew Whyte con un reporter che ha accompagnato anche Ezio Gribaudo nelle proprie “cronache americane”… LEGO…!!!

E proprio stasera a Torino, la sua città, nella sede della facciata ACCADEMIA in logoAccademia Albertina di Belle Arti alla presenza dei suoi Presidente Fiorenzo Alfieri, Direttore Salvo Bitonti e docenti di Storia dell’Arte Martina Corgnati e Guido Curto, Ezio Gribaudo verrà insignito di un riconoscimento, il Premio Publio Elvio Pertinace.

Come descrive l’emblema nello stemma, il titolo è insignito alle persone che contribuiscono a contrassegnare la storia e la cultura  premio PERTINACEa Torino, di cui simbolicamente consegna la “chiave”, e nel Piemonte, rappresentato da un suo frutto emblematico, un grappolo d’uva. Nel 2014 alla XXIII assegnazione, è intitolato alla memoria dell’imperatore romano d’origini piemontesi, l’unico, PUBLIO ELVIO PERTINACE (nato ad Alba Pompeia il 1° agosto 126 d.C. sotto il regno di Adriano – morto a Rom il 28 marzo 193). Publio PertiinaceFiglio di Elvio Successo (un liberto commerciante di “legname cotto”), fu un insegnante di grammatica che, avviatosi alla carriera militare, si distinse con onore nelle campagne in Siria, Britannia e, al seguito di Marco Aurelio, in Pannonia e sul “limes” danubiano. In seguito alla morte cruenta di Commodo, figlio di Aurelio e suo indegno successore, nella notte delle calende del 193 i Pretoriani lo elessero imperatore, per poi ucciderlo dopo soli tre mesi di governo. La vicenda, recentemente ricostruita con licenza narrativa in alcuni film di grande successo, è documentata dalla storiografia, che ricorda Pertinace come un uomo onesto, energico e infaticabile che assunse l’incarico consapevole dei rischi cui andava incontro. Machiavelli lo cita ne Il Principe come condottiero capace di grandi azioni ma vittima della propria integrità: con il proprio piano di riforme e distribuzioni di alimenti e di terre, infatti, Pertinace provocò il risentimento dei soldati e cortigiani corrotti.

Da Bruno Labate e Gianni Chiostri, il PREMIO PUBLIO ELVIO PERTINACE sarà consegnato a Ezio Gribaudo perché:  Archivio Gribaudo«Tra gli eventi artistici transitati a Torino grazie al suo impegno ricordiamo la mostra della collezione di Peggy Guggenheim alla Galleria d’Arte Moderna nel 1973  e Coucou Bazar di Jean Dubuffet  alla Promotrice delle Belle Arti nel 1978. Pierre Restany, nel 1966 ebbe a scrivere: “Il mondo di Ezio Gribaudo è il mondo della tipografia, dell’impressione, dell’edizione. Le matrici, i piombi, i clichés della fotoincisione si sono importi a lui nella loro piena virtualità espressiva, come una fonte inesauribile di immagini poetiche e nuove… Ezio Gribaudo ha saputo ritrovare l’essenza di tutti i miti”».

 XXIII Edizione del PREMIO PUBLIO ELVIO PERTINACE

sala pinacoteca ACCADEMIA ALBERTINAAccademia di Belle Arti, Torino – 20 ottobre 2014, alle h 18

 

Annunci

il mondo nel 2014, nei MAPPAMONDI di Ezio

Ezio Gribaudo - MONDI -  photo 2013 © Stefania MonsinLa collezione, e il calendario che ne presenta una raccolta nell’album stampato a tiratura limitata, tradizionale strenna natalizia di STUDIO GRIBAUDO, sono presentati in mostra negli spazi di new Glamour, “bottega” di recente apertura che ridona splendore all’arte dell’artigianato e, nel Natale 2013, “riaccende la luce” del genio italiano!

i MAPPAMONDI di Ezio Gribaudo

> inaugurazione <

STUDIO GRIBAUDO - foto 2013 © Stefania Monsini

Ezio Gribaudo - MONDO - foto 2013 © Stefania Monsini Ezio Gribaudo MONDO con farfalle - foto 2013 © Stefania Monsini Ezio Gribaudo MONDO E LIBRI - foto 2013 © Stefania Monsini

Paola e il mondo - foto 2013 © Stefania Monsini

mondi & sfere <

Capodanno a New York >

vernissage a SAN MAURO TORINESE

foto 8 dic inaugurazione S MAURO TO 1aPaola Gribaudo e Joannis Kantzas, curatori dell’esposizione e del catalogo

EZIO GRIBAUDO E IL CONCILIO VATICANO II

La mostra s’inserisce nelle manifestazioni di Natale del Comune, che si concluderanno il 26 dicembre con la rappresentazione del Presepe vivente organizzata dall’Associazione Orsarese.

Ugo Dallolio, Sindaco di San Mauro Torinese:

Il Comune di San Mauro Torinese con questo omaggio a Gribaudo intende proseguire il suo impegno nei confronti di quegli artisti che hanno contribuito all’evoluzione dell’arte contemporanea in Piemonte, in Italia e all’estero. Gratitudine e riconoscenza dell’Amministrazione Comunale vanno all’Artista, alla figlia Paola, al dottor J. Kantzas, e in modo particolare a S. E. il Cardinale Francesco Coccopalmerio, a don Andrea Pacini e a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa mostra d’arte a San Mauro Torinese con il loro contributo economico e il loro impegno per la scelta e l’esposizione delle opere.

foto 8 dic inaugurazione S MAURO TO 1

i preparatavi  >                            l’inaugurazione                        <  l’allestimento

invito inaugurazione EZIO GRIIBAUDO E IL CONCILIO VATICANO II

finissage a Fondazione FILA Museum

GRIBAUDO e FONTANA Cronaca di un Viaggio Americano - 1961

logo AUTUNNO AMERICANONella giornata in cui a Fondazione FILA Museum finisce l’esposizione dedicata al viaggio americano di Ezio Gribaudo e Lucio Fontana,  a Milano apre al pubblico  la retrospettiva dedicata ad Andy Warhol – presentata nel ciclo Autunno Americano, per chi ha seguito la cronaca newyorkese riserva una sensazionale sorpresa

logo 2013 Italia-USAAnche l’odierno appuntamento con lo sport è un incontro davvero straordinario: la partita tra il dream-team che ha accompagnato e seguito il Meastro Ezio nelle sue avventure americane, la NoviPiù Junior Casale, e la squadra Lighthouse di Trapani, città siciliana protagonista degli eventi nel programma USA 2013 Anno della Cultura Italiana con le iniziative in California e a New York e, insieme a Marsala, nel 2013 capitale europea del vino.

papa Giovanni e JFKIntanto da oggi il Museo del Territorio Biellese presenta RI-NASCERE, una mostra dedicata al un confronto tra opere e autori interpreti dell’arte sacra tra le epoche, mentre a Torino Ezio e Paola Gribaudo preparano il prossimo allestimento, sui simboli del Concilio Vaticano II del 1963, di cui quest’anno ricorre il cinquantenario e le cronache ricordano il ruolo che nelle sue vicende ebbero, insieme, papa Giovanni XXII e il presidente USA John Fitzgerald Kennedy.

Contemporaneamente, la “squadra” alla regia della rassegna sta organizzando la consegna dei modellini LEGO® ARCHITECTURE costruiti nel laboratorio a Fondazione FILA Museum e… a presto con le prossime notizie e novità!

RI-NASCERE a BIELLA

FONTANA - Museo del TerritorioLucio Fontana – Concetto spaziale, 1952

olio su tela della Collezione Lucci al Museo del Territorio Biellese

sabato 23 novembre alle h 18 il Museo del Territorio Biellese inaugurerà la mostra RINASCERE Nascita e rinascita fra arte antica e arte contemporanea, che  fino al 26 gennaio 2014 presenta in esposizione opere di arte sacra che spaziano dall’antico fino al più stretto contemporaneo

La mostra è suddivisa in tre sezioni: arte antica con varie opere, tra cui una Madonna con Bambino del Francia e una Crocifissione del Laninoe rari e preziosi ostensori e reliquari del Museo di Oropa; arte sacra contemporanea con le opere di vari artisti, tra cui  Azuma, Carroll, Castrati, Coletta, Fallini, Marchelli, Mondazzi, Nagasawa, Paladino, Rouault, Simpson e Zorio; opere di giovani artisti a confronto con il tema della rinascita – Arecco, Gatti, La Rosa, Novello e Zanardi.

Nelle sale del MUSEO DEL TERRITORIO BIELLESE è in esposizione permanente un’opera di Lucio Fontana Concetto spaziale 1952, olio su tela (Collezione Lucci).

APERTURA :

da giovedì a domenica 10-12.30 / 14-18.30 – 26 dicembre, 1 e 6 gennaio ore 14-18.30

chiusura : 25 dicembre

Museo del Territorio

Chiostro di San Sebastiano, Via Q. Sella

tel. 0152529345

www.museo.comune.biella.it

storia e storie americane

John F Kennedygiovedì 21 novembre 2013 – La Biblioteca Civica di Novi Ligure (via Marconi 66) alle 17.15 inaugura la mostra dedicata a John F. Kennedy e precede l’apertura dell’esposizione con la conferenza organizzata dall’Unitre in cui, ricordando l’assassinio del presidente avvenuto a Dallas il 22 novembre 1963, riunisce il giornalista Alberto Masoero e Alberto Giordano, docente presso l’Università degli Studi di Milano e curatore della mostra, ad intervenire sul tema John F. Kennedy: cinquant’anni dopo. La rassegna viene presentata nella cittadina del Monferrato dopo la “prima” presentata dal Centro Studi di Francavilla Bisio nel settembre scorso alla manifestazione Oltregiogo Letteratura 2013. La biblioteca di Francavilla infatti custodisce i volumi che nel 2004 sono stati donati al Comune dalla famiglia Fossati e una raccolta in continuo arricchimento di documenti originali dell’epoca kennediana.

Robert CAPA - Paris, 1935 © Robert Capa International Center of Photography - Magnum Photosfino al 19 gennaio 2013 – A Villa Manin di Passariano di Codroipo, in Friuli Venezia Giulia, la retrospettiva LA REALTÀ DI FRONTE presenta una raccolta di immagini e un programma di eventi sul celebre fotografo Robert Capa (1913 – 1954), di cui mette in luce anche la figura nel panorama cinematografico, in cui ebbe ruolo di spicco con i propri reportage per il cinegiornale americano “March of Time” e con le riprese della Guerra civile in Spagna, che documentò anche con una macchina da presa 16 mm insieme al cameraman russo Roman Karmen per alcune sequenze del film di montaggio Spagna 36 diretto da Jean Paul Le Chanois e prodotto da Luis Bunuel.

RISO AMAROLa mostra testimonia anche delle molte “avventure” di Capa nel mondo del cinema, tra cui il suo passaggio in Italia nel 1949 sul set di Riso amaro, girato nelle risaie e cascine del territorio vercellese e biellese, dove il fotografo ha raggiunto una sua “fiamma” protagonista del film, l’attrice newyorkese Doris Dowling che, al fianco di Silvana Mangano, Raf Vallone e Vittorio Gassman, interpretava Francesca.

Una storia d’amore che si intreccia con quella tra Connie (Constance Dowling, sorella di Doris) e Cesare Pavese

incroci, intrecci e… trame : CAPA e PAVESE, da New York al Monferrato >

JFK > finissage a Fondazione FILA Museum – Thanksgiving day <

arte e SPORT

_DSC132117 novembre – BASKET a Biella, in duplice incontro: al Biella Forum tra Angelico Biella e NoviPiù Junior Casale e con i supporter dei dream-team a Fondazione FILA Museum. Logo JCPrima della partita, un gruppo formato da atleti Under 19 e allievi della squadra e scuola basket di Casale Monferrato e studenti della provincia alessandrina visiterà la sede del brand portabandiera dello stile Made in Italy nell’abbigliamento sportivo, dove sono in mostra le collezioni moda, documenti e cimeli dei record che tanti campioni hanno segnato nella storia dello sport e la rassegna d’arte dedicata al viaggio americano di Ezio Gribaudo insieme a Lucio Fontana. logo ANGELICO BIELLAPoi, ospite della Società Sportiva Pallacanestro Biella, il gruppo si aggregherà ai coetanei biellesi per assistere al derby.

MUSEO SPORT TO - attività ludico sportivefino al 6 gennaio 2014 – CALCIO a Torino, con Sport Detective, attività ludico-sportive al Museo dello Sport. Il ciclo di appuntamenti, per bambini fino ai 12 anni accompagnati da adulti, propone anche visite guidate nelle zone off-limits dello Stadio e, nelle giornate in cui la granata è in

Ezio Gribaudo, dedicato al TORO

Ezio Gribaudo, dedicato al TORO

trasferta, il gioco Se il Toro non Gioca, Giochi Tu, che offre l’opportunità di calciare un rigore all’Olimpico e ‘alzare’ la coppa del Mondo per una foto memorabile ( orari: 11.00 – 14.00 – 15.30 / ingresso adulti 14 euro, per possessori Carta del Circuito Abbonamenti Musei Torino e Piemonte 7 euro / prenotazione obbligatoria – 011 1978 5617  – info@olympicstadiumturin.com ).

in onda…

LE VELE NERE… da LIPARI

LE VELE NERE si è svolto con il favore del vento – la cultura del Mediterraneo che nella Giornata Europea del Patrimonio si è diffusa dalle Eolie grazie all’iniziativa promossa dal Comune di Lipari con patrocinio UNESCO.

EZIO a Le Vele NereScrigno prezioso di esperienze umane che si intersecano con l’ambiente dell’arcipelago, come un’immaginaria Isola del tesoro dove, come un pirata, ogni partecipante ha portato un valore – i cuochi le loro ricette, i musicisti la loro musica e gli artisti i segni del proprio passaggio – Lipari ha accolto gli eventi, di cui anche Ezio Gribaudo è stato entusiasta protagonista.

reportage in onda sulla pagina facebook LE VELE NERE

RENZO ARBORE > saluti a Le Vele Nere

< trailer del film >

<<< la MOSTRA      > NOTIZIE <      l’EVENTO >>> 

BEST COMMUNICATOR AWARD 2013

Marmomacc_2013__MG_9229_20130925riconoscimento alle aziende che comunicano l’eccellenza attraverso lo spazio espositivo

Nell’ambito di MARMORACC 2013, rassegna veronese dedicata al marmo, mercoledì 25 settembre si è svolta la premiazione del premio all’exhibit design

Marmo-e-pietreGiunto alla settima edizione, il prestigioso riconoscimento conferisce un tributo alle aziende del settore che fanno del proprio spazio espositivo un’area di valorizzazione del materiale lapideo, rdecorazioni-pietra-e-marmoendendo lo stand fieristico un ambito ideale in cui mostrare le qualità del marmo ed evidenziarne i possibili utilizzi e le potenzialità comunicative ed emozionali.

Devenir de Fontana> ARTE & ARCHITETTURA <

Marmomacc_2013premiazioneLa giuria – composta da Aldo Bottoli in qualità di Presidente, Paola Gribaudo, Mauro Albano per Marmomacc, il direttore di Home ed Elle Decor Livia Peraldo Matton e gli architetti Piero Lissoni e Franco Origoni – ha conferito i premi mettendo in evidenza alcuni aspetti tendenziali nell’ambito della qualità degli allestimenti e sottolineando un impegno sempre più diffuso e consapevole verso aspetti tesi a migliorare la cultura della rappresentazione di prodotti lapidei destinati a mercati sempre più esigenti: Fibra con il progetto dell’architetto Francesco Gallarini, per l’incontro felice tra espressione e tecnologia; Scandola Marmi con il progetto del designer Manuel Barbieri, per l’intelligenza imprenditoriale e l’uso coerente del design; Testi Group con il progetto dell’architetto Eve-Marie Larquetoux, per aver presentato sullo stesso palcoscenico legno e pietra, due materiali nobili e naturali a contrasto.

progettazione-pietraNell’edizione 2013 della manifestazione veronese sono stati assegnati anche i premi donne-del-marmoMASTRO DI PIETRA e DONNA DEL MARMO.

 

 

 

Il Casone TRYECOAlla rassegna Marmomacc incontra il Design, ha partecipato l’azienda Il Casone, che nell’edizione 2012 aveva vinto il primo premio con 26_casone3-150x150Stone Pavillon – opera di Kengo Kuma.

< spirali & chiocciole >

verona

Le Vele Nere

LE VELE NERELipari, 27-29 settembre

Cultura e Culture nel Mediterraneo

incontri e percorsi tra Musica, Arte e Cucina

programma

VELIERO E Gribaudo

Ezio Gribaudo 2011 bn -  foto di SABRINA GAZZOLAEZIO GRIBAUDO

domenica 29 settembre

Castello – Chiesa dell’Immacolata

alle h 19 : inaugurazione della mostra

h 21 – caffè artistico : QUANDO L’ARTE INCONTRA LA CONTEMPORANEITÀ

LE VELE NERE dom 29 sett 2013

> spirali & chiocciole < logo_slowfood

EZIO GRIBAUDO

passeggiata d’artista <

> Santa Margherita Ligure <

> viaggi d’autore <